Una passeggiata sul Tower Bridge

Una passeggiata sul Tower Bridge non può mai mancare su qualsiasi viaggio a Londra che si rispetti, quindi vi consigliamo di includerla assolutamente nella vostra lista delle cose da fare una volta giunti nella capitale inglese.

Sapete a cosa servono le due enormi torri che compongono Tower Bridge? A sostenere il peso delle rampe del ponte, una volta aperte. Un complesso sistema idraulico permette al ponte di aprirsi e di permettere che il traffico sul Tamigi sia possibile. Un capolavoro di ingegneria che è entrato a far parte dell’immagine di Londra solo nel 1894, ma che è già parte dei luoghi cult della città. Chi non ha visto una cartolina con il Tower Bridge illuminato, mentre cercava informazioni per il proprio viaggio a Londra?
 
Fu progettato per smaltire il traffico del London Bridge, infatti i due ponti si trovano molto vicini, e vengono spesso confusi. L’aria decisamente vittoriana di Tower bridge, i suoi tralicci azzurri, l’illuminazione che curata e spettacolare dopo il tramonto che ne esaltano il suo aspetto possente e autoritario, saranno le cose che più vi colpiranno di questa imponente struttura.

La fermata Metro più vicina per visitare il Tower Bridge è Tower Hill, stop sia della linea verde che di quella gialla.
Il ponte può essere attraversato a piedi, si tratta di una passeggiata di circa 250 metri, oppure potete decidere di affrontare la torre e i suoi 311 gradini e salire sulla cima del Tower Bridge. In cima vi aspetta una spettacolare vista di Londra e dei suoi monumenti. La passerella in vetro, che vi darà la sensazione di fluttuare sopra il traffico londinese, vi toglierà il fiato, ed è sconsigliata a chi soffre di vertigini.
Durante la visita è possibile entrare nel cuore del monumento e vedere i potenti motori elettroidraulici che permettono l’alzarsi e l’abbassarsi del ponte. I motori attuali sono quelli del 1974, ma uno dei macchinari a vapore originali di fine ottocento è stato restaurato e conservato, ed è lì pronto a raccontarvi la storia di questo simbolo di Londra.
 
I nuovi motori permettono al ponte di aprirsi e chiudersi in circa 90 secondi, e se considerate che in genere si apre due o tre volte al giorno, capirete che vederlo aperto è un evento fortunato.
Questo è sicuramente uno dei punti da non perdere della vostra visita a Londra e, se non volete perdere neanche un dettaglio di tutto quello che c’è da vedere e da sapere sul ponte, potete visitarlo con un tour.

Opzioni per visitare il Tower Bridge:

“TIP”

Vedere quando il ponte levatoio del Tower Bridge si alza/abbassa è un’esperienza da non perdersi. Puoi controllare gli orari giornalmente su questa ardia in questa pagina.

Altri tours che includono/passano dal Tower Bridge che vi consigliamo:

Non perderti nessuna novità:

Registrandoti alla nostra newsletter mensile, riceverai aggiornamenti sui nostri ultimi articoli e novità sugli eventi che si svolgeranno a Londra nei prossimi mesi.

Lasciando la mia email acconsento al trattamento dei miei dati personali come descritto nellinformativa sulla privacy