Il mercato dell’antiquariato di Portobello Road

La prima cosa che ci viene in mente quando pensiamo a Portobello Road è una canzone che cantavano i protagonisti di “Pomi d’ottone e manici di scopa”, film della Disney del 1971, dove i protagonisti cercavano un libro di magia tra le bancarelle del mercato, perché si trova tutto a Portobello Road.
La fermata Metro più vicina per visitare il mercato d’antiquariato di Portobello Road e’ Notting Hill Gate sulla Central Line (linea rossa).
Ed è proprio vero, a Portobello Road puoi trovare davvero trovare qualsiasi cosa, se hai la pazienza e la voglia di guardare e cercare, e soprattutto se si è appassionati di antiquariato e oggetti vintage. Una passeggiata tra i banchetti che vendono qualsiasi cosa possa venirvi in mente, sullo sfondo delle colorate case di epoca vittoriana, seguendo la strada e la dolce curva che la caratterizza, è un ottimo modo per vivere Londra e le sue atmosfere.

Portobello Road costeggia il quartiere di Notting Hill e prese la sua forma attuale durante il XIX secolo, anche se esisteva già nel 1740, quando si chiamava Green Lane ed era poco più di una strada di campagna, che attraversava campi e frutteti per collegare la Portobello Farm con Kensal Green (un quartiere di Londra).
Oggi Portobello ospita uno dei mercati più famosi del mondo (solo il sabato mattina), che monta tutte le sue bancarelle (divise in 5 settori) solo il sabato, nelle altre giornate potreste trovarne aperte solo una parte. Un’ottima idea potrebbe essere quella di uscire la mattina per farsi rapire dai colori e dai luccichii delle bancarelle, per poi magari mangiare qualcosa in un pubs o in un ristorante della zona, non faticherete a trovare locali dove gustare cibo proveniente da tutto il mondo.
Vi consigliamo di arrivare in metro, Portobello Road è ormai un quartiere vario e cosmopolita, ed esiste anche un’associazione (Friends of Portobello) che sta cercando di mantenerlo così com’è, preservando i piccoli artigiani ed evitando che i grandi marchi s’impossessino della via e ne compromettano il fascino e l’aspetto storico, stiamo pur sempre parlando di un mercato che risale ai primi anni del ‘900, mentre la sua parte più famosa, quella relativa all’antiquariato, si è aggiunta tra gli anni ’40 e ’50. Sicuramente è uno dei posti che cerca di conservare l’aria e l’atmosfera della vecchia Londra.

“TIP”

Se durante la vostra passeggiata al mercato d’antiquariato di Portobello Road dovreste aver voglia di un buon caffè e di un dolcino, vi consigliamo di provare la pasticceria portoghese Lisboa Patisserie a pochi minuti a piedi…a nostro parere una delle migliori pasticcerie di Londra.

I migliori tours per visitare il mercato d'antiquariato di Portobello Road

Non perderti nessuna novità:

Registrandoti alla nostra newsletter mensile, riceverai aggiornamenti sui nostri ultimi articoli e novità sugli eventi che si svolgeranno a Londra nei prossimi mesi.

Lasciando la mia email acconsento al trattamento dei miei dati personali come descritto nellinformativa sulla privacy