Il quartiere di Notting Hill

Il meraviglioso quartiere di Notting Hill…chi di noi non ha sognato di ricevere una dichiarazione d’amore come quella che Julia Roberts fa a Hugh Grant nel film “Notting Hill” dentro quella splendida piccola libreria?
Questo quartiere di Londra è entrato nel nostro immaginario e nella cultura popolare grazie al clamoroso successo di questa pellicola del 1999, girata tra le strade e gli scorci di questo suggestivo quartiere dove viveva il protagonista. Come si fa, quindi, ad andare a Londra e a rinunciare ad una passeggiata tra i viali alberati di questo angolo della City?

Oltre ai negozi e alle boutique, che ne fanno un ottimo punto di partenza per un po’ di sano shopping, in zona vi potrete addentrare all’interno del famoso mercatino di Portobello Road, dove potrete soddisfare la vostra voglia di vintage (attenzione, è chiuso il giovedì pomeriggio e la domenica).
Insieme alle bancarelle che vendono ninnoli di ogni tipo ed epoca, potrete trovare anche degli stilisti emergenti che cercano di vendere le loro creazioni, solitamente anch’esse in tema vintage. Le piccole librerie come quella in cui lavora Hugh Grant nel film, sono numerose e concentrate soprattutto al centro del quartiere, sono davvero un dettaglio suggestivo e caratteristico.
La porta del palazzo dove viveva Hugh Grant nel film Notting Hill

“TIP”

Il giorno migliore per visitare Notting Hill è sicuramente il Sabato, così da combinare la visita col suggestivo mercato di  Portobello Road
La fermata Metro più vicina per visitare Notting Hill è Notting Hill Gate sulla Central Line (Linea Rossa).
Se vi dovesse capitare di fare un salto a Londra verso la fine di agosto, potrete fare un salto a Notting Hill per l’ultimo weekend del mese, quando qui si celebra quello che è ormai diventato famoso come il Carnevale Multietnico.
 
Che ci crediate o no, è uno dei carnevali più grandi del mondo, colorato, pieno di piume e di figuranti che partecipano alle sfilate, la folla che vi partecipa è incredibile, e la sensazione a volte sarà quella di trovarsi ai Caraibi o in Brasile e non tra le composte strade su cui regna Elisabetta II.
 
I londinesi approfittano delle Bank Holidays per godersi questo sprazzo di follia che invade il quartiere, unirsi a loro non può che essere divertente.
Notting Hill è in gradi di offrirvi molto e di essere molto diverso nei vari periodi dell’anno, venite a scoprirlo magari con uno di questi tours:

Non perderti nessuna novità:

Registrandoti alla nostra newsletter mensile, riceverai aggiornamenti sui nostri ultimi articoli e novità sugli eventi che si svolgeranno a Londra nei prossimi mesi.

Lasciando la mia email acconsento al trattamento dei miei dati personali come descritto nellinformativa sulla privacy