Una gita fuoriporta da Londra: visita a Parigi con l’ Eurostar

Lo sapevate che Parigi dista 2.5 ore di treno da Londra grazie all’ Eurostar?

Se anche voi siete attratti dall’idea di passare un weekend alternativo nella città più romantica del mondo e fare una scorpacciata di vino e formaggi locali, allora quest’articolo su come programmare il vostro viaggio a Parigi farà al caso vostro.
Per prima cosa prenotate il vostro biglietto per l’ Eurostar largamente in anticipo; programmare qualche settimana prima il viaggio potrà farvi risparmiare davvero molto.

La partenza sarà dalla stazione di St Pancras dove vi consigliamo di recarvi almeno 45 minuti prima della partenza del vostro treno, in quanto ci sono da passare i controlli di sicurezza (stile aeroporto) e ben due controlli passaporto: quello inglese e quello francese.

Vi raccomandiamo di portare con voi il vostro passaporto elettronico in quanto la fila per questo tipo di controlli è molto veloce. All’interno della sala d’aspetto ci sono dei bagni e un paio di negozi/bars dove potete comprare del cibo (nonostante sull’Eurostar c’è la carrozza ristorante).

Mettetevi seduti al posto indicato nell vostro biglietto e godetevi il viaggio per Parigi ad oltre 300 km orari.

“TIP”

L’opzione Eurostar da Londra a nostro parere è molto più conveniente dell’aereo in quanto in sole 3 ore siete a Parigi e dovete essere in stazione solo un’ora prima della partenza. Se prenotati in anticipo, i biglietti per l’Eurostar possono costare veramente poco, quindi vi consigliamo di organizzarvi per tempo.
 
Una volta arrivati a Parigi (Gare du Nord) ricordatevi di spostare un’ora avanti i vostri orologi e avviatevi in direzione del vostro alloggio che consigliamo di prenotare via Booking.com.
 
Se utilizzate la metro per raggiungere il vostro hotel, considerate che di solito c’è moltissima fila per fare i biglietti al Gare du Nord e che le macchinette accettano banconote per un massimo di 20 euro. Una corsa singola costa 1.90 euro. Se avete intenzione di girare molto, consigliamo la Visitor Card per 1,2 o 5 giorni che vi permette di prendere tutti i mezzi ad un prezzo fisso.
Da poco a Parigi hanno anche messo monopattini elettrici noleggiabili tramite quest’APP (Android  /IOS) che vi suggeriamo per esplorare la città. Ovviamente UBER o i taxi locali restano sempre la soluzione migliore per gli spostamenti notturni
Se volete visitare tutti i monumenti in giornata insieme ad una guida esperta, vi suggeriamo di acquistare questo tour che include i biglietti del treno e tutti i biglietti d’ingresso ai monumenti principali di Parigi.

Le 5 attrazioni principali da visitare durante il vostro viaggio a Parigi da Londra:

La torre Eiffel

 
Sicuramente il simbolo di Parigi e uno dei monumenti più conosciuti al mondo.Simbolo del romanticismo per eccellenza si divide su 3 piani che possono essere visitati sia a piedi che tramite ascensore. La fila a volte può durare anche delle ore e per questo motivo ti consigliamo di utilizzare il biglietto Salta Fila: qualche euro in più vi permetterà di avere accesso prioritario e risparmiare tempo prezioso durante il vostro weekend.
 
Per i più romantici consigliamo il ristorante della torre  per festeggiare un evento importante insieme ad una persona speciale.

Il museo del Louvre

 
Il meraviglioso museo del Louvre contiene pezzi d’arte da tutto il mondo (soprattutto dall’Italia) e di tutte le epoche storiche. A cominciare dalla Gioconda di Leonardo da Vinci, continuando con la Nike di Samotracia o la statua di Amore e Psiche di Canova o il bellissimo quadro di  Jacques-Louis David dedicato all’incoronazione di Napoleone. Insomma, un meraviglioso tributo all’arte in tutte le sue forme assolutamente da non perdere. Anche in questo caso suggeriamo il biglietto salta la fila perchè le file possono essere chilometriche.

Il Mouline Rouge

Il cabaret per eccellenza: bellissime ragazze, can-can e spettacoli circensi vi aspettano in uno dei locali più  incredibili del mondo. Sono disponibili gli ingressi con consumazione o con tavolo per cena.

Crociera sulla Senna

La Senna, come il Tamigi, è un bellissimo fiume perfettamente navigabile e vi permetterà di ammirare monumenti fantastici durante la navigazione. Sono disponibili diverse soluzioni, ma a nostro parere la cena in battello resta un must, soprattutto se in compagnia di una persona speciale.

La cattedrale di Notre-Dame

A nostro parere una delle chiese più belle al mondo e assolutamente un monumento da visitare in quanto totalmente gratuito- si paga soltanto l’accesso al campanile se siete interessati. La maestosa navata principale e i bellissimi rosoni della chiesa vi faranno veramente innamorare di questa meravigliosa cattedrale. A causa del terribile incendio dell’aprile del 2019, la cattedrale di Notre-Dame ha subito gravi danni ed è ancora in fase di ristrutturazione. Al momento non si sa quando i lavori verranno terminati e non è consentito l’accesso al pubblico.
Se siete interessati anche a visitare altri monumenti come le catacombe, il museo d’Orsay o prenotare il bus hop-on hop off, potete acquistare i biglietti dal nostro partner Get Your Guide

Se volete invece tornare bambini o magari viaggiate con i vostri piccoli, una visita a Disneyland è assolutamente d’obbligo.

Non perderti nessuna novità:

Registrandoti alla nostra newsletter mensile, riceverai aggiornamenti sui nostri ultimi articoli e novità sugli eventi che si svolgeranno a Londra nei prossimi mesi.

Lasciando la mia email acconsento al trattamento dei miei dati personali come descritto nellinformativa sulla privacy