Fish & Chips

Ditemi un piatto tipico inglese famoso in tutto il mondo. Avete qualche difficoltà, vero? Se la cucina italiana, francese, giapponese, spagnola o greca vi fanno venire in mente un oceano di piatti invitanti, la cucina inglese non brilla nel mondo per chissà quali piatti succulenti, con buona pace di Gordon Ramsay. Del resto, solo in inghilterra potrete trovare un ristorante tipico inglese, e difficilmente questa cucina viene esportata nel mondo.
 
Nonostante questo, c’è un piatto che grida “Inghilterra” da ogni poro in cui si è annidato l’olio, e questo è il fish and chips. Un filetto di pesce bianco, patate, il tutto sapientemente fritto e servite caldo. Un piatto semplice, un comfort food da non sottovalutare quando siete in giro, affamati e non volete perdere troppo tempo per il vostro pasto, visto le innumerevoli cose che ci sono da vedere in Gran Bretagna.

Ogni regione ha la sua pastella, per cui divertitevi a provare il fish and chips in giro per tutta la Gran Bretagna e a scegliere la vostra versione preferita: c’è chi la fa con la birra, chi con il latte, chi con l’acqua, in ogni caso il risultato deve essere di un guscio croccante con dentro un morbido cuore di merluzzo o platessa. Il tutto viene accompagnato da limone, salsa tartara e aceto di malto, se volete assaporare il gusto autentico di questo piatto, scordatevi il ketchup e la maionese!
 
Su dove sia nato esattamente questo piatto non si hanno notizie, ma sappiamo chi fu ad aprire il primo chiosco che vendeva fish and chips: Joseph Malin, un cuoco ebreo che era emigrato in Inghilterra durante la seconda metà del 1800. Non sappiamo se Joseph ha riprodotto una ricetta originale inglese o se ha importato un piatto che faceva parte della sua tradizione culinaria, sicuramente il fish and chips è diventato un piatto della tradizione inglese, e poco importa se fosse un piatto importato od originario, anzi, se davvero fosse un piatto importato sarebbe un’ulteriore dimostrazione di come la Gran Bretagna abbia saputo crescere integrando le varie culture che hanno scelto di creare la loro casa nella vecchia cara Inghilterra.