È l’ora del tè​

“Vuoi che partiamo subito per la nostra avventura”, domandò Peter Pan, “o preferisci prendere il tè?”. “Prima il tè”, rispose Wendy.”
Come si racconta in uno dei romanzi più amati della letteratura per ragazzi inglese, il tè è una tradizione molto importante nel Regno Unito alla quale difficilmente si può rinunciare. Si narra infatti che questo rituale risalga ai tempi della regina Vittoria, e che sia stato diffuso dalla duchessa di Bedford per soddisfare i suoi languorini nella lunga attesa che imponeva il protocollo reale tra pranzo e cena.

Il Primo Afternoon Tea prevedeva un vassoio ricco di torte e pane col burro accompagnato da tè in foglie. Questa golosa tradizione si è presto diffusa nell’alta società inglese, fino a diventare una delle tradizioni british più amate ed esportate nel mondo.

La tradizione vuole che il tè venga servito tra le 15 e le 17 del pomeriggio, e la scelta deve ricadere tra la varietà di English Breakfast o di Earl Grey, esclusivamente in foglie. Il tè viene accompagnato da un vassoio di pasticcini sia dolci sia salati. I più famosi sono gli scones, dei piccoli panini a lievitazione veloce dal sapore neutro, che vengono tagliati a metà e farciti prima con la crema e poi con la marmellata. Anche i palati amanti del salato troveranno gioia per le loro papille gustative. Ci sono tantissime idee salate che spaziano dalle mini quiche agli asparagi e uova, ai crostini con salmone, ai mini sandwich con formaggio e prosciutto.

 

Se state visitando Londra e anche voi siete colpiti da un languorino come la duchessa di Bedford, perché non lasciarvi tentare da una delle seguenti invitanti proposte?
Il London Marriott Hotel County Hall offre un’incantevole esperienza all’interno della splendida Library Lounge, dove potrete degustare pasticcini ammirando il Tamigi e il panorama londinese sorseggiando una squisita tazza di tè inglese.

Se invece non sapete se fermarvi per un sorso di tè o correre a visitare Westminster Abbey, perché non fare entrambe le cose allo stesso tempo? L’Afternoon Tea in autobus  vi permette di vivere l’esperienza più british che esista. Potrete scattarvi un selfie con il Big Ben ed essere perfettamente in tempo per il tè del pomeriggio.

Per chi vuole godersi questo rituale in tutta tranquillità, la scelta non può che ricadere sull’hotel Rubens at the Palace, situato di fronte alle scuderie di Buckingham Palace, dove vi aspettano un’ottima tazza di tè fumante, ghiotti pasticcini e i celebri cupcakes alla carota.

Altre opzioni per il tè pomeridiano